TRASPARENZA AMMINISTRATIVA E PARTECIPAZIONE: RIPARTIAMO DA QUI’

Da oggi inizieremo a scrivere alcune proposte, realistiche e fattibili, che andremo a concretizzare nel nostro programma elettorale. Certo lo faremo con grande moderazione perchè, nonostante abbiamo molte idee e progetti nel cassetto, siamo ancora nella prima fase di ascolto dei cittadini e per noi questa fase non è di sola facciata.

Iniziamo con un tema che riteniamo molto importante: la più totale trasparenza su qualsiasi atto, documento o altro che coinvolga l’amministrazione pubblica del nostro Comune. Per inciso, tutto nel massimo rispetto della privacy (ove questa prevalga su altri diritti costituzionali) o per quanto concerne dati sensibili e i minori.

Seconda cosa, che si lega a doppia mandata alla precedente, favorire la partecipazione attiva dei cittadini e delle nuove generazioni affinché si rinnovi l’interesse per la cosa pubblica, che ricordiamo essere di tutti i cittadini e non di pochi eletti o privilegiati.

Dunque una chiara svolta su trasparenza e partecipazione intervenendo da subito sopratutto su quattro punti:

  • Archivio storico on-line, accessibile a tutti, su delibere, determine, ordinanze, graduatorie, appalti, scadenze e avvisi, senza limiti di tempo di pubblicazione (come oltretutto già fatto da tempo nei comuni a noi limitrofi e non solo…);
  • Piena attuazione del D.Lgs. 97/2016 (c.d. FOIA), in particolare semplificare al massimo l’accesso agli atti del Comune, nonchè spingere per una riduzione delle tempistiche di attesa grazie anche alla realizzazione del punto precedente;
  • Comitati di Frazione, dove attraverso delle delegazioni rappresentative delle varie realtà, si andrà ad organizzare con periodica frequenza dei “faccia a faccia” tra Sindaco, Assessori e Cittadini. Tali incontri dovranno privilegiare l’ascolto e il confronto costruttivo stimolato anche attraverso figure professionali terze;
  • “Consulta” con le Associazioni, le Categorie Economiche e le realtà Parrocchiali, intesa come “tavolo rotondo” periodico (almeno una volta all’anno) dove i rappresentanti delle varie realtà interagiscano tra di loro e con l’amministrazione comunale con l’obbiettivo primario di “fare squadra” potenziando così opportunità per il nostro territorio nonchè ottimizzando risorse e persone;

Concludiamo, con l’invito di continuare a scriverci le vostre proposte ed idee all’indirizzo info@cuoreincomune.org

Grazie.

Un Cuore In Comune


LASCIA UN COMMENTO

SOSTIENICI!

SOCIAL

ULTIMI ARTICOLI

AL LAVORO!

BLA BLA BLA

VERGOGNA!

CERCA NEL SITO

NEWSLETTER
Rispettiamo la tua Privacy